La presenza dei topi in città

La presenza di topi nelle nostre città rappresenta una minaccia per la salute dell’uomo, perché sono noti vettori di malattie infettive, attraverso le deiezioni contaminano e deturpano prodotti e ambienti, e possono provocare gravi danni strutturali o ad impianti elettrici, a causa della loro caratteristica attività di rosura.

Nonostante le dimensioni, sono animali molto agili. Grazie alla loro struttura ossea composta essenzialmente da cartilagine sono in grado di passare attraverso fessure molto strette (6-7 mm nel caso di un topo domestico).

Topi e ratti sono particolarmente attivi durante la notte e in queste settimane, in cui le nostre città dormono dopo l’ora del coprifuoco sono particolarmente liberi di girare. Se la loro presenza si manifesta anche di giorno significa che è in corso una forte infestazione.

Alcuni consigli utili possono aiutare a liberarci di questi parassiti:

1) gestire correttamente i rifiuti. Cassonetti o cestini in strada sono infatti il loro luogo ideale
2) Mantenere gli ambienti domestici puliti e non lasciare in giro fonti di cibo o ciotole con il mangime di cani o gatti.
3) sigillare eventuali fori o fessure per isolare adeguatamente la casa
4) gestire correttamente il verde di casa, senza lasciare aree dismesse e procedere con lo sfalcio dell’erba
5) monitorare e procedere con la derattizzazione con prodotti di qualità e rispettando le indicazioni per operare in piena sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Confermi di aver letto con attenzione l'etichetta?